Artdigiland alla Mostra Internazionale dell’Editoria Cinematografica della Cineteca di Bologna


Il festival Il Cinema Ritrovato della Cineteca di Bologna (XXX edizione 25 giugno - 2 luglio 2016), senz’altro uno dei più importanti appuntamenti internazionali per la ricerca in campo cinematografico, anche quest’anno organizza il Bookfair, un’ampia mostra della migliore editoria cinematografica mondiale. Ogni editore espone dieci titoli della propria produzione più recente. Saremo presenti e tra i nostri titoli, l'appena pubblicato L'immagine colore. Le fer à cheval un film Pathé, a cura di Marcello Seregni. Il libro propone una raccolta di saggi dedicati alla storia del cinema muto e al restauro del film, con particolare riferimento a Le fer à cheval (1909) di Camille de Morlhon, recentemente restaurato a cura di Associazione Culturale Hommelette e Fondation Jérôme Seydoux-Pathé. Hanno contribuito al volume Giulia Barini, Rossella Catanese, Eric Le Roy, Federico Pierotti, Alice Rispoli, Stéphanie Salmon, Claudio Santancini, Elisa Uffreduzzi, Giandomenico Zeppa. A conclusione un ampio inserto iconografico con fotogrammi a colori. All’interno del libro le modalità per richiedere la visione gratuita online di Le fer à cheval.

       
The Cinema Ritrovato festival at the Cineteca di Bologna is without a doubt one of the most international events in film research, and even this year a book fair has been organised, with a wide collection of the best cinema publications from all over the world. Each publisher will have 10 of their most recent titles. Artdigiland will be there and among our titles the book just published  L'immagine colore. Le fer à cheval un film Pathé, ed. by Marcello Seregni. The book offers a collection of essays on the history of silent film and film restoration, with particular attention to Camille de Morlhon’s Le fer à cheval (1909), recently restored by Associazione Culturale Hommelette and Fondation Jérôme Seydoux-Pathé. Contributions by Giulia Barini, Rossella Catanese, Eric Le Roy, Federico Pierotti, Alice Rispoli, Stéphanie Salmon, Claudio Santancini, Elisa Uffreduzzi, Giandomenico Zeppa. A large iconographic insert with color frames completes the book. Instructions to request free online access to Le fer à cheval are included.